COMMISSARIO DELLA POLIZIA DI STATO


Categories: Area giuridica Date: 10 Gen 18

 

Corso di preparazione per il superamento del concorso per Commissario della Polizia di Stato. L’obiettivo del corso è quello di fornire al candidato gli strumenti conoscitivi per affrontare le questioni più spinose ad alta probabilità concorsuale.

 

I S C R I  Z I O N E

Scarica il contratto di adesione e inviala a segreteria@evlab.it

Se preferisci pagare mensilmente, inviaci anche la garanzia firmata dal tuo garante di fiducia.

 

P R O G R A M M A

  • DIRITTO PENALE E DIRITTO PROCESSUALE PENALE

Principi costituzionali in materia penale – i soggetti – elemento oggettivo – elemento soggettivo – cause di giustificazione – errore – circostanze – tentativo – concorso di persone – attività di indagine – misure precautelari – procedimenti speciali.

  • DIRITTO AMMINISTRATIVO E DIRITTO COSTITUZIONALE

L’interesse legittimo – riparto di giurisdizione – tutela caducatoria – il risarcimento del danno – bandi e regolamenti – organizzazione: gerarchia e coordinamento – discrezionalità amministrativa e autotutela – prevenzione e repressione.

  • LEGISLAZIONE DI PUBBLICA SICUREZZA

Autorità nazionale, autorità provinciale ed autorità locale di pubblica sicurezza – le ordinanze prefettizie ex art. 2 TULPS – i provvedimenti di polizia: le autorizzazioni di polizia, gli ordini di polizia  – art. 9 TULPS – i provvedimenti ablatori personali con riferimento agli ordini di polizia – art. 15 TULPS – libertà di riunione.

 

S T R U T T U R A 

Il corso si articola in una lezione settimanale di 4 ore ciascuna: ogni martedì pomeriggio, dalle ore 15.00 alle ore 19.00.

Sarà strutturato in lezioni di diritto penale e diritto processuale penale, di diritto amministrativo, con riferimento alla legislazione speciale in materia di pubblica sicurezza. Verrà, inoltre, fornita una dispensa con contributi dottrinali e giurisprudenziali.

✓ Saranno assegnate 24 tracce. Gli elaborati saranno oggetto di correzione personalizzata.

Nella relativa AREA RISERVATA il candidato potrà scaricare il materiale didattico.

 

P U N T I   D I   F O R Z A

– Il nostro metodo didattico si basa sull’uso di mappe concettuali tese a organizzare i dati normativi, dottrinali e giurisprudenziali, secondo i canoni del ragionamento giuridico.

– Il learning cycle che ne deriva, attiva un flusso di conoscenza che si sviluppa mediante l’interazione circolare tra allievi e docente.

– Il candidato, così, impara un vero e proprio metodo di apprendimento che caratterizzerà lo svolgimento della sua professione.

– Il candidato, oltre a poter partecipare attivamente alla soluzione delle questioni giuridiche, beneficerà di una correzione personalizzata e rapidissima dei suoi elaborati e, su richiesta, potrà usufruire di un programma didattico dedicato.

 

D U R A T A 

I edizione – 4 maggio 2017 – 27 luglio 2017

II edizione – 12 settembre 2017 – imminenza prove scritte

 

D O C E N T E 

Avv. Enrica Priolo

 

T I P O   D I   C O R S O 

A numero aperto

 

C O S T O

CORSO IN AULA

€ 550,00 (IVA incl.)

  • Pagamento mensile: 2 rate da € 275,00 (IVA incl.)
  • S c o n t  o   g r u  p p o  (5 partecipanti): – 10%  € 550,00  (IVA incl.) –> €  495,00 (IVA incl.)

 

MODALITÀ A DISTANZA

€ 500,00 (IVA incl.)

  • Pagamento mensile: 2 rate da € 250,00 (IVA incl.)
  • S c o n t  o   g r u  p p o  (5 partecipanti): – 10%  € 500,00  (IVA incl.) –> €  450,00 (IVA incl.)

No Responses

Top